I nostri ospiti fedeli in Val Senales

Mauro Colaianni da 35 anni in Val Senales

Mauro con famiglia e amici - Ristorante Grüner
Mauro con famiglia e amici - Ristorante Grüner
Nel 1979 Mauro Colaianni è arrivato per la prima volta a sciare nella bellissima Val Senales. Si trovava molto bene e si è innamorato subito di questa valle. Da trentacinque anni Mauro alloggia nel paesino di Certosa, da moltissimi anni presso la Signora Midi della “Haus Ladurner”. Da buongustaio apprezza molto i posti della valle assaporando le specialità delle malghe, dei rifugi e dei ristoranti. Per il 35esimo anno di fedeltà Midi, della Haus Ladurner, ed Erwin del ristorante Grüner hanno sorpreso Mauro, sua moglie Manuela, sua figlia Alice ed i loro amici invitandoli ad una cena di ringraziamento. Era presente anche Signor Manfred Waldner, rappresentando l’Associazione Turistica della Val Senales. Insieme hanno trascorso una bellissima serata piena di allegria e di ricordi. Mauro per la Val Senales non è più un turista, ma è diventato un amico, soprattutto per Erwin, Midi, Renzo e Maria. Caro Mauro, noi tutti della Val Senales ringraziamo per l´amicizia e per la vostra fedeltá.

Carla e Paolo da 20 anni a Certosa

Manfred, Midi, Carla, Paolo & Erwin - Ristorante Grüner
Manfred, Midi, Carla, Paolo & Erwin - Ristorante Grüner - Certosa/Val Senales
Da vent’anni Carla e Paolo da Fidenza (Parma), scelgono la Val Senales come meta per le loro vacanze. Però non solo sono venuti costantemente tutti gli anni, ma ci hanno gratificato della loro visita anche per più periodi nello stesso anno. E questo ci ha fatto molto felici. Sono ospiti fedeli da “Haus Ladurner”, alloggiando da Midi, e anche al ristorante Grüner per assaporare la loro cucina. Dopo tanti bei momenti passati, ormai non sono più semplici turisti ma sono diventati amici. Paolo è uno sciatore appassionato, che si ricorda ancora con molto piacere del suo maestro di sci Konrad Gamper. Ci ha anche raccontato del giorno, nel quale ha incontrato Alberto Tomba sulle piste, e che conserva ancora con orgoglio lo skipass sul quale ha firmato l’ex campione azzurro di sci alpino. Quest’anno hanno sfruttato l’occasione di vedere il film “Lo straniero della valle oscura”, che è stato girato in gran parte nella Val Senales, proprio sul luogo, dove era allestito il set originale presso il Maso Marchegg. Ringraziamo molto per la Vostra fedeltà e speriamo di averVi ancora per lungo tempo come clienti e soprattutto come amici.

40 anni di Val Senales – La famiglia Consonni

Famiglia Götsch Famiglia Consonni ospiti fedeli
Nel 1971, insieme al CAI di Macherio (MI), la famiglia Consonni (Paolo, Maria Angela e il figlio Paolo Consonni), grande appassionata di montagna, è arrivata per la prima volta in Val Senales e se ne è subito innamorata. Da ben 40 anni i Consonni sono ospiti della famiglia Götsch presso il Panorama Hotel Croce d’Oro di Madonna di Senales, del quale apprezzano l’atmosfera familiare e la grande ospitalità. In tutti questi anni non hanno soltanto assistito in prima persona allo sviluppo della Val Senales in famosa meta turistica, ma anche alla seconda trasformazione dell’azienda di famiglia e alla crescita dei figli Walli, Christl, Steffi e Andreas, il quale da alcuni anni gestisce l’hotel insieme alla moglie Patrizia.
Nel corso degli anni tra le due famiglie è nata un’autentica amicizia. Soprattutto con lo Chef Senior Willi Götsch, venuto a mancare il 25 luglio 2005, la famiglia Consonni ha vissuto momenti indimenticabili di grande divertimento. Per via del suo ruolo di “Oberschützenmeister“ del tiro a segno amatoriale della Val Senales, i Consonni hanno conosciuto il Dr. Silvius Magnano, Presidente della Provincia emerito, che per molti anni aveva inaugurato il tradizionale tiro a segno estivo. Un’esperienza indimenticabile. Il Signor Consonni, grande appassionato di fiori, ha potuto conoscere e amare la flora locale: la sua collezione di fotografie comprende oltre 500 meravigliose immagini del mondo dei fiori della Val Senales. Nella valle non c’è alpeggio né vetta che la famiglia Consonni non abbia raggiunto. Compreso il Palla Bianca, con i suoi 3.738 metri.
In occasione del 40esimo anno di vacanze in Val Senales per la famiglia Consonni, lo Chef Junior Andreas Götsch e la moglie Patrizia hanno organizzato una cena. Oltre alla Chef Senior Leni e ai fratelli, erano presenti anche Alexander Rainer, Presidente dell’Associazione Turistica, e Paul Grüner, Presidente dell’HGV (Unione Albergatori e Pubblici Esercenti). Alexander Rainer ha ringraziato i Consonni per la loro fedeltà conferendo un diploma d’onore insieme a un distintivo onorifico con lo stemma della Val Senales. La famiglia Götsch ha donato agli ospiti d’onore un dipinto di Ulrich Santer, artista originario di Senales, raffigurante l'hotel rimodernato e il meraviglioso santuario di Madonna di Senales.

Ministro degli Esteri Franco Frattini

Il ministro degli Esteri Franco Frattini nella Val Senales
Il ministro degli Esteri Franco Frattini nella Val Senales
Domenica scorsa il Ministro degli Esteri Franco Frattini e la sua moglie Stella Coppi hanno ricevuto dall’Hotel Oberraindlhof il passaporto dei Hotel "Dal Tirolo con il cuore, per gli ospiti abituali". Dopo una giornata sciistica meravigliosa sul ghiacciaio della Val Senales si sono fermati come tante altre volte all’Oberraindlhof per il pranzo, dove hanno incontrato Franziskus Haas, il famoso enologo dalla Svizzera. Il suo Pino Nero é uno dei vini preferiti del Ministro Frattini.

25 anni di Val Senales – Maria Grazia & Gian Paolo Lazzarotto

Walter e Lydia Zerpelloni, Maria Grazia e Gian Paolo LazzarottoSono passati molti anni da quando siete venuti la prima volta in Val Senales come nostri ospiti. Ormai ci conosciamo da 25 anni e da clienti siete diventati carissimi amici della nostra famiglia. Ricordo il giorno in cui di ritorno da una lunga escursione mi avete raccontato di aver incontrato il “Kaiser Francesco Giuseppe” sulla malga Gfaldrin. In effetti questo ultra ottantenne chiamato “ Voter Naz” con i suoi lunghi baffi, al Kaiser assomigliava parecchio. Passando l`estate in completa solitudine sulla sua malga in compagnia solamente delle sue capre e felice di ogni visitatore che capitava sulla sua alpe gli andava incontro con una grappa di benvenuto.
Nell`anno 2000 avvertii tutti i miei clienti che sarei rimasto chiuso da aprile fino a natale, avendo in programma di buttar giú e ricostruire la pensione. In quell'occasione mi diceste che se io non potevo ospitarvi quell`estate allora avreste fatto a meno di venire in ferie in Val Senales e ci saremmo rivisti l`anno dopo: ma impazienti di vedere l`avanzamento dei lavori in quell`agosto siete venuti a trovarmi . Mi ricordo ancora le Vs. facce , quando meravigliati mi avete chiesto come mai i lavori non erano iniziati.
Purtroppo mi era stata tolta la licenza edilizia all`ultimo momento e quindi era rimasto tutto come prima. L`anno seguente siete tornati e avete dimostrato la Vs. fedeltá alla nostra pensione e famiglia. Vi ringraziamo di tutto cuore e speriamo di avervi ancora a lungo come clienti affezionati ma soprattutto come amici. Famiglia Zerpelloni

Val Senales Informazioni

Val Senales APT

Tel. +39 0473 679148
Fax +39 0473 679177
E-Mail

Funivie Ghiacciai
Tel. +39 0473 662171
Fax +39 0473 662117
Email

Arrivo

Raggiungere la Val Senales con comodità

This Item uses Adobe Flashplayer.
You can download it using the button below.

Get Adobe Flash player

Multimedia

Guardate i nuovi video, le foto e i piú importanti downloads della Val Senales

Newsletter

Inscriviti alla Newsletter, sarai sempre
aggiornato su tutte le novitá della Val Senales

Social Networks & Recensioni alloggi

Bookmark and Share
www.teamblau.com